Sito NON ottimizzato per Internet Explorer, si consiglia la visualizzazione con altri browser. I contenuti vengono continuamente arricchiti, tornate a visitarci.

greenvelvettravelgolfcupsolomazzax500

 

Green Velvet Travel Golf Cup 2019

REGOLAMENTO

 

ART. 1
Green Velvet Travel Golf Cup 2019 si articola su 10 gare.
Il calendario ed i dettagli sono visualizzabili sul sito www.green2go.it


ART. 2
Si gioca nel rispetto delle Regole del Golf approvate da R&A Rules Limited 2016, delle condizioni di gara e regole locali della Federazione Italiana Golf e delle Regole locali aggiuntive emanate dal Comitato di Gara.

ART. 3
Formule di gara e premi:

Le gare si disputeranno con formula 18 buche Stableford hcp. a 3 categorie (fino a 12 - da 13 a 24 - da 25 a 36 limitata)*.
I giocatori con hcp. di gioco pari o superiore a 37, nel caso che il circolo ospitante lo permetta, potranno partecipare limitando il proprio vantaggio a 36 colpi. Pertanto parteciperanno ai premi della terza categoria e potranno accedere, se vincitori, alla finale nazionale.
*Le categorie potranno subire variazioni a seconda delle condizioni di gara utilizzate nel circolo ospitante.

1° Lordo, 1° e 2° Netto per categoria, 1° Lady e 1° Senior


ART. 4
Ordine di assegnazione premi:
Green Velvet Travel Golf Cup segue la Normativa Tecnica 2019.
Nel caso si utilizzino più tee di partenza, il premio lordo è riservato a chi utilizza lo stesso ordine di tee (es: standard o arretrati).
Premi speciali: Eventuali premi speciali o ad estrazione saranno comunicati ai singoli circoli almeno 2 settimane prima della gara in programma. Nearest to the Pin e Longest Drive, se previsti, saranno riservati a chi parte da uno stesso ordine di tee.


ART. 5
Alle gare del circuito Green Velvet Travel Golf Cup 2019 potranno partecipare tutti i giocatori e le giocatrici dilettanti, italiani e stranieri, regolarmente tesserati presso le rispettive federazioni al momento dell’iscrizione ed in regola con l’Amateur Status.


ART. 6
Il Comitato di Gara di ogni singola tappa sarà espressamente designato dal circolo dove la gara verrà disputata.

Il responsabile tecnico del circuito è la Sig.ra Paola Ferro alla quale i circoli potranno far riferimento per ogni eventualità.

ART. 7
Eventuali reclami dovranno essere inoltrati per iscritto al Comitato di Gara. 
La competizione si riterrà chiusa quando il risultato sarà stato proclamato ufficialmente; ogni tardivo reclamo non verrà preso in considerazione.

ART. 8
Finale nazionale:
Il vincitore del premio Lordo e i primi Netti delle 3 categorie di ognuno dei 10 circoli in cui saranno disputate le gare di qualifica verranno invitati a disputare la finale nazionale che si svolgerà venerdì 4 ottobre 2019 presso il Golf Club Castelconturbia. In caso di rinunce non è previsto l’accesso ai giocatori immediatamente seguenti in classifica.
La finale nazionale si svolgerà con formula Stableford 18 buche hcp. a 2 categorie (fino a 18 - da 19 a 36 limitata)*.
L’ordine di assegnazione dei premi seguirà, come le altre gare del circuito, la Normativa Tecnica 2019.
*La suddivisione delle categorie potrà subire variazioni in base all’hcp. di gioco dei partecipanti in modo da uniformare il più possibile il numero dei giocatori delle singole categorie.

ART. 9
Finale estera:
Il vincitore del premio Lordo e i primi 2 classificati Netti in ognuna delle 2 categorie risultanti dalla finale nazionale saranno invitati come gli anni passati, ospiti di Green Velvet Group, a partecipare alla finale estera. Qualora il vincitore di una categoria fosse impossibilitato a partecipare alla finale estera, verrà sostituito dal 3° classificato della medesima categoria; qualora anche questi non potesse partecipare subentrerà il 4° e così via. L'accesso alla finale estera è riservato ai giocatori che abbiano compiuto il 18° anno* di età alla data di svolgimento della finale estera.
*Sarà possibile la partecipazione di giocatori Under 18 solo ed esclusivamente se accompagnati da genitore pagante.


ART. 10
Il circuito Green Velvet Travel Golf Cup sarà considerato regolarmente disputato a tutti gli effetti anche se, per un qualsiasi motivo, non potranno disputarsi tutte le 10 prove in programma.

Autorizzazione federale Rich.

Vers. gennaio 2019

LogoGVGTOTA70

 greenvelvettravelgolfcup120x70

 

 

Green2Go Cup 2019

green2goclub70